Disegni Neorupestri

I disegni Neorupestri sono realizzati da Andrea Benetti su una particolare carta che il Maestro realizza partendo da una carta grezza ed elaborandola con vari trattamenti fino a farla divenire la "Carta di Montesanto", nome con la quale l'ha chiamata, ispirandosi alla piccola frazione in provincia di Ferrara dove la ideò e realizzò per la prima volta. La tecnica prevede l'uso di carboncino, sanguigna, seppia e gesso bianco. Le raffigurazioni mutuano spesso figure realmente create dall'uomo della pietra, oppure trasfigurate o inventando un neo simbolismo ispirato alla pittura Rupestre. I disegni sono inseriti tra due lastre di plexiglas, unite da borchie di argento satinato, come ad emulare un prezioso reperto archeologico.

>> CLICCA QUI PER TORNARE ALL'INDICE DELLE OPERE <<

^^