Libri, cataloghi e pubblicazioni di arte contemporanea

In questa sezione, seppur parzialmente, è stato raccolto un discreto numero di libri, di cataloghi e di ogni tipo di pubblicazione, che riguarda il percorso artistico di Andrea Benetti. L'opera editoriale, che senz'altro più rappresenta Andrea Benetti è il libro da lui ideato e realizzato, intitolato "Esplorazione inconsueta all'interno della velocità". Per la realizzazione di questo libro, Andrea Benetti ha coinvolto oltre una quindicina di professori universitari ed importanti personalità del mondo dell'arte contemporanea. La pubblicazione è patrocinata da vari Organismi internazionali ed annovera tra le personalità che hanno aderito al progetto diversi nomi tra i più importanti della cultura accademica italiana. La pubblicazione è un libro d'arte con appendice antologica, creato con i crismi del collezionismo e con una tiratura limitata, nella quale ogni copia è timbrata e firmata in originale da Andrea Benetti.

Il libro edito da Media Brain Edizioni e scritto da Lucas De Laurentiis è una pubblicazione monografica su Andrea Benetti e sulla sua innovativa pittura, seguita da un solido pensiero filosofico, che sfocia nel "Manifesto dell'Arte Neorupestre". L'operazione intelligente svolta dal giovane critico e curatore De Laurentiis è stata quella di raccogliere sette tra le principali e rappresentative critiche fatte all'operato pittorico di Andrea Benetti e raggrupparle in un unico libro,...

L'opera editoriale è edita dal Museo di Arte Contemporanea Italiana in America ed è a cura di Gregorio Rossi. Il volume "La pittura Neorupestre" è ormai presente in vari musei ed Istituzioni, tra cui la biblioteca del MamBo di Bologna. Il libro traccia le linee base per comprendere il pensiero che anima la pittura Neorupestre e le idee che hanno spinto Andrea Benetti a stilare e presentare alla 53. Biennale d'Arte di Venezia, il Manifesto dell'Arte Neorupestre, che...

 La Collezione che è oggi di Riccardo Rinaldi, comunemente chiamata Raccolta Rinaldi-Paladino è nata nella seconda metà del Novecento, ma annovera anche artisti di arte moderna, appartenuti all'Ottocento ed inizi Novecento. La Collezione annovera i più importanti nomi della pittura e della scultura del Novecento. Nel libro "La Raccolta Rinaldi-Paladino - Il Novecento" che la Mondadori ha voluto dedicare a questa importantissima Collezione, conservata a...

Ad inizio 2012, per il sessantesimo anno dalla nascita di Keith Haring, è uscita la pubblicazione "Keith Haring, disegnare sulla neve" scritto da Gregorio Rossi, che racconta e documenta l'esperienza pisana dell'artista americano, nel 1989. Fu infatti in quell'anno che Haring venne a Pisa per realizzare "Tuttomondo", un murale gigante su una facciata della chiesa sconsacrata di Sant'Antonio Abate. A rappresentare un ideale continuatore di quella che fu una intuizione geniale di Keith...

Grazie alla donazione effettuata dall'A.N.F.E., l'associazione che rappresenta le famiglie degli emigrati italiani nel mondo, l'opera di Andrea Benetti è stata acquisita dal Vaticano, per la celebrazione del sessantacinquesimo anniversario dell'Ente Morale. All'udienza del 28 novembre 2012, il Presidente dell'A.N.F.E. (Associazione Nazionale famiglie Emigrati) consegnava nelle mani di Papa Benedetto XVI l'opera realizzata da Andrea Benetti ed intitolata "Omaggio...

Il 9 marzo 2012 si è conclusa l'operazione di acquisizione dell'opera intitolata "Caccia VII" (olio e hennè e acrilico su tela - cm 50 x 100 - 2010) da parte della Collezione d'Arte del Quirinale. Per volere del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e del Consigliere per la conservazione del patrimonio artistico della Presidenza della Repubblica, il professor Louis Godart è stata acquisita in via del tutto "eccezionale" (come specificato in una delle lettere...

Nel maggio 2012 si è conclusa l'operazione di acquisizione nella Collezione Permanente del MUSEION - museo di arte moderna e contemporanea di Bolzano - dell'opera di Andrea Benetti intitolata "Istinto primitivo II" - tecnica colori ad olio e pigmenti di hennè e cacao e acrilico su tela, misura cm 40 x 30 e realizzata nell'anno 2009. Il catalogo creato per l'evento dell'acquisizione ha voluto evidenziare l'importanza di questa acquisizione di un'opera di Andrea Benetti,...

Nel maggio 2012 si è conclusa l'operazione di acquisizione nella Collezione Permanente del MUSEION - museo di arte moderna e contemporanea di Bolzano - dell'opera di Andrea Benetti intitolata "Istinto primitivo II" - tecnica colori ad olio e pigmenti di hennè e cacao e acrilico su tela, misura cm 40 x 30 e realizzata nell'anno 2009. Il catalogo creato per l'evento dell'acquisizione ha voluto evidenziare l'importanza di questa acquisizione di un'opera di Andrea Benetti,...

Pagine: